Assegnato il premio di studio “Avvocato Renzo Brisolin”

Il premio di studio “Avvocato Renzo Brisolin”, conferito all’autore della migliore tesi di laurea concernente il pensiero medievale, è stato assegnato al dott. Pierluigi Battaglia per la tesi di laurea magistrale in Scienze storiche, intitolata L’Impero e le due città. Storia universale, politica ed escatologia nella Chronica di Ottone di Frisinga.

La commissione giudicatrice, formata dai proff. Donato Gallo, Mario Piccinini e Marco Zambon, ha motivato l’assegnazione del premio con le seguenti parole:

Il lavoro del dott. Pierluigi Battaglia affronta con lodevole impegno e buona conoscenza delle fonti primarie e secondarie l’opera di Ottone di Frisinga, correttamente situata nella filiera dottrinale che da Agostino e Orosio giunge sino al secolo XII; affronta con sensibilità e padronanza la costruzione del testo ottoniano e dei suoi contesti, approfondendo il problema dei rapporti tra Impero e Chiesa nell’età del Barbarossa. Si tratta di un lavoro che presenta elementi di originalità su un argomento che non ha ricevuto sinora una adeguata considerazione, situandosi in area intermedia tra la storia delle idee e quella delle istituzioni.

Scarica il Sommario della tesi.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Padova il 21 marzo 2016. Nella foto, il dott. Gianni Brisolin consegna l’attestato del Premio al dott. Pierluigi Battaglia. Altre foto dell’evento sono disponibili nella pagina Facebook del CIRFIM.

2016-03-21 16.48.31

Condividi