La dottrina dell’analogia dell’essere nella «Metafisica» di Aristotele e i suoi sviluppi nel pensiero tardo-antico e medievale

LA DOTTRINA DELL’ANALOGIA DELL’ESSERE NELLA «METAFISICA» DI ARISTOTELE E I SUOI SVILUPPI NEL PENSIERO TARDO-ANTICO E MEDIEVALE

a cura di RITA SALIS

(Subsidia Mediaevalia Patavina, 14)

Padova: Il Poligrafo, 2019
316 pp., ISBN 978-88-9387-104-4


La dottrina dell’analogia dell’essere attribuita ad Aristotele è tra le più importanti nell’ambito del panorama degli studi sulla metafisica, al centro di un millenario dibattito che ha di recente conosciuto un rinnovato interesse da parte degli studiosi.
Il volume presenta una serie di puntuali contributi su Aristotele e sulla tradizione aristotelica antica, tardo-antica e medievale. Nonostante la ricerca costituisca un tema classico nella storia del pensiero, vengono qui presentate nuove problematiche che individuano nei testi aristotelici e nella successiva tradizione aristotelica ulteriori spunti di riflessione. Accanto alla ripresa delle interpretazioni classiche della dottrina dell’analogia dell’essere, ne vengono evidenziate nuove possibili letture attraverso la ricostruzione di una parte fondamentale della tradizione esegetica.


RITA SALIS
Introduction. The Doctrine of the Analogy of Being and its Aristotelian Roots
   9

OLIVER PRIMAVESI – MARWAN RASHED
Tò òn hêi ónta? Note sur Metaph. Gamma 1  15

RITA SALIS
I molti sensi dell’omonimia in Aristotele: le origini della dottrina dell’analogia dell’essere   35

GABRIELE GALLUZZO
Is Substance a pròs hén Notion?   49

PAOLO FAIT
Mapping Oneness onto Being: The Contribution of Metaphysics Iota 1-2 to First Philosophy   77

KEVIN L. FLANNERY, S.J.
Analogy in Alexander of Aphrodisias   119

NICOLETTA DI VITA
Essere e senso nella filosofia degli Stoici  143

ENRICO MORO
Boezio, commentatore e interprete delle Categorie aristoteliche   159

CECILIA MARTINI BONADEO
Qualche osservazione sulla tradizione araba di Metafisica Iota 2   173

ANDREA PORCARELLI
Il ruolo dell’analogia entis nel De Veritate di Tommaso d’Aquino: riflessi pedagogici e didattici   197

GIOVANNI MANDOLINO
Il ruolo dell’omonimia nella descrizione del rapporto fra creatura e creatore nella teologia cristiana araba   211

SARA ABRAM
La muqābasa 82 di Abū ayyān al-Tawīdī   225

PASQUALE PORRO
Contro e dentro l’univocità. Le trasformazioni dell’analogia tra Tommaso d’Aquino, Enrico di Gand e Giovanni Duns Scoto   
247

GIOVANNI CATAPANO
L’analogia tra essere divino ed essere creaturale nel Commento all’
Ecclesiastico di Eckhart   287

Abstracts   301
Indice dei nomi  311

Condividi